3 modi per creare il sito web del tuo studio medico

Sitoweb.gif

Quando si parla di medicina online, due domande sorgono spontanee: 1) Perché un medico dovrebbe avere un sito web? 2) Qual è il miglior modo per realizzare il sito web di un medico o di uno studio?

Perché un medico dovrebbe avere un sito web?

Le motivazioni principali sono 3 e corrispondono ad altrettanti obiettivi che, in qualità di professionista del settore medico-sanitario, ti sarai già posto al momento di intraprendere la tua avventura nel mondo della medicina online:

  1. migliorare la tua immagine professionale;
  2. generare traffico online attraverso il sito web (garantendoti dunque un maggior numero di visitatori che, almeno in parte, si convertiranno in nuovi pazienti);
  3. in definitiva, attrarre nuovi pazienti grazie a internet.

Una volta chiarito definitivamente il “perché”, passiamo senza indugi al “come”.

Qual è il miglior modo per creare il sito web di uno studio medico?

Sgombriamo subito il campo da qualsiasi equivoco: non esiste un metodo “migliore” in senso assoluto. Qualsiasi soluzione, infatti, implicherà per te alcuni vantaggi, ma anche alcuni svantaggi inevitabili.

In generale, possiamo identificare 3 modi per creare il tuo sito web.

1. Incaricare un professionista o un’agenzia specializzata

Vantaggi:

  • la pagina verrà creata “su misura” in base alle tue esigenze (a patto che i professionisti a cui ti rivolgi siano effettivamente validi);
  • potrai affidare gli aggiornamenti e la “manutenzione” periodica del sito web al medesimo professionista/agenzia che ha realizzato il sito web.

Svantaggi:

  • i tempi potrebbero essere piuttosto lunghi, in quanto il progetto del sito potrebbe non soddisfarti in corso d’opera e dunque le modifiche “personalizzate” potrebbero prendere del tempo non previsto;
  • I costi per questo tipo di servizio sono piuttosto elevati.

2. Il modello Software as a Service

Il modello Software as a Service (SaaS) consiste nell’acquisto di una sorta di “modello di pagina” o “pagina-base”, su cui inserire i contenuti di tuo gradimento, per poi pubblicare la pagina definitiva.  Per fare ciò, si possono usare diversi strumenti disponibili sul mercato (Wix, Duda o Wordpress, ad esempio), ma tali strumenti sono creati per utenti con una solida conoscenza del mondo della programmazione informatica.

Vantaggi:

  • notevole risparmio di tempo e denaro (a patto di avere buone conoscenze tecniche);
  • un sistema che si adatta alle esigenze reali del cliente ed è modificabile dal cliente medesimo.

Svantaggi:

  • richiede conoscenze tecniche pregresse;
  • è comunque necessario l’aiuto di un designer grafico per quanto concerne la parte visuale del sito.

3. Sito Personale di MioDottore

MioDottore ti permette di creare il tuo sito web professionale personalizzato.

Vantaggi del Sito Personale di MioDottore:

  • il sito è ampiamente personalizzabile a livello grafico e visivo;
  • tutti i contenuti del sito sono gli stessi del profilo su MioDottore: una volta effettuate le modifiche sul profilo, tutti i cambiamenti verranno importati automaticamente nel tuo sito in pochi minuti;
  • puoi iniziare ad usare il tuo nuovo sito ad un prezzo speciale per i clienti, a soli 19 € + IVA al mese: il tuo indirizzo web è incluso nel prezzo e puoi scegliere qualsiasi nome per il dominio;
  • tutte le impostazioni sono ottimizzate per cellulari e tablet;
  • il sito è ottimizzato per le ricerche di Google e di qualsiasi altro motore di ricerca.

Leggi anche



Newsletter

Ricevi eBook gratuiti, novità del blog, e inviti per i nostri training online gratuiti

 

Novità!

Corso di marketing medicale

Aumenta la redditività del tuo studio grazie al marketing digitale

Accedi al corso >>

Post in evidenza